Pochi giorni fa abbiamo ricevuto una bellissima e-mail dall’amico Walter Belli. La pubblichiamo oggi, alla vigilia della gara di Coppa del Mondo di Fort William. Lo facciamo perchè molti nostri connazionali sono la per seguire il proprio sogno e rendere onore al Downhill Italiano. Ora però vi lasciamo al pensiero di Mr. WB7, un pensiero che noi sposiamo pienamente. Vi chiediamo di leggere e perché no, condividere queste parole.

“La passione per questo sport è rimasta per me invariata,
nonostante tutto ciò che mi è successo, anzi più passa il tempo e più sono
innamorato di ogni dettaglio che riguarda la Downhill.
Il livello Italiano sta finalmente crescendo grazie a persone che dedicano molto del loro tempo all’organizzazione di circuiti come Gravitalia,
all’organizzazione di Team che sembrano professionisti e soprattutto
all’organizzazione di eventi che hanno alla base di tutto la volontà di migliorare questo Sport senza nessuno scopo di lucro.
In questi anni insieme a tutti i miei collaboratori abbiamo creato
il Team 360 Degrees, una squadra che si differenziasse in ogni dettaglio dalle altre presenti su tutto il territorio internazionale, senza trascurare i risultati.
Sarebbe molto bello vedere nei giovani d’oggi la stessa volontà che abbiamo avuto noi, nel creare nuovi Team e gareggiare nelle competizioni internazionali per migliorare il livello di questo fantastico Sport.
Inoltre penso che sia veramente importante aumentare la difficoltà delle piste Italiane per essere più competitivi a livello mondiale e magari cogliere altri podi come già successo in Val di Sole con il nostro grande Loris Revelli.
Quest’anno abbiamo i mondiali in casa, cuore, animo e gas aperto
per fare bella figura a Commezzadura!
In bocca al lupo a tutti!!!!”

Walter Belli #WB7

Walter Belli