“Erano il bianco e il nero, due categorie estreme, in mezzo alle quali si stendeva una serie impressionante di sfumature di grigio.”

Giorgio Faletti

Cosa ci spinge ad uscire di casa in bici, anche d’inverno, durante fredde e grigie giornate? Mani intorpidite, piedi che si raffreddano e l’aria gelida che cerca d’entrare sotto al casco e dentro le giacca, attraverso il colletto. Sono molti i fattori ci spingono a farlo, uno fra tutti la passione, ma forse è la voglia di libertà e di staccare dalla quotidianità che ci da lo slancio per farlo. Anche se il tempo non sarà dei migliori e sappiamo a cosa andiamo incontro come temperature, sarà sempre una giornata spesa bene. Spesa meglio che restare su di un divano a guardare la tv, o fare parte di quella schiera di zombie che si aggirano per i centri commerciali senza meta.

Grazie a Marco e Matteo per la super disponibilità, visto “el freddo can”. Cheers!

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Welovetoride.it non è un Blog con inserzioni commerciali. Se ti piace ciò che facciamo e come lo facciamo, puoi sostenere il nostro lavoro con una donazione libera. Grazie del supporto! 
Tutto il materiale pubblicato è di proprietà del sito Welovetoride.it e coperto da Copyright. E’ vietato ogni utilizzo, anche parziale senza il consenso dell’autore. Per ogni richiesta potete contattarci tramite email all’indirizzo: ride@welovetoride.it. Cheers!