Come potevamo non scambiare due parole con il nuovo Campione Italiano Downhill Junior 2016? Ebbene si Federico Monzoni con la sua run si è guadagnato questo titolo di diritto, mettendo fine ad un periodo poco brillante fatto di numerosi inconvenienti. Non sappiamo se il suo nuovo “baffo da sparviero” sia stato il portafortuna per questa gara, ora però domandiamo direttamente a lui come sono andate le cose.

Federico Monzoni Abetone 2016

Com’è ti sei preparato in vista di questa gara importante?
Diciamo che la preparazione a questa gara è venuta da sè, penso che questi due ultimi mesi di gare siano stati il miglior allenamento che abbia potuto avere.

Federico Monzoni Abetone 2016

Già dal sabato avevi fatto segnare un ottimo tempo. Come è andata la tua run di gara?
Dopo la qualifica del sabato ero molto carico per la gara e domenica ho cercato di ripetermi in una run pulita senza rischi.

Federico Monzoni Abetone 2016

Che emozione hai provato nel capire di essere il nuovo campione italiano junior?
Un insieme di forti emozioni diciamo, prima fra tutti lo stupore ahah.

federico_monzoni_abetone_2016_08
Andrea Bianciotto, Federico Monzoni, Emilio Alonso Alvarez

Quali sono i fattori secondo te che hanno reso possibile questo successo e messo fine ad un periodo poco esaltante?
È stato davvero un periodo poco esaltante, con continue cadute e problemi di forature; risolti i problemi meccanici, penso sia stata la tranquillità e allo stesso tempo la determinazione con cui ho voluto affrontare la gara. Molto hanno influito le parole di una persona che a dieci secondi dalla partenza mi ripeteva: “Fede, solo quello che sai fare”, grazie.

Federico Monzoni Abetone 2016

Archiviato questo traguardo quali sono i tuoi obiettivi futuri?
Il mio più grande obbiettivo futuro è sicuramente partecipare ai Mondiali di Val di Sole nella seconda settimana di Settembre.

federico_monzoni_abetone_2016_11

Chi vuoi ringraziare o dedicare questo successo?
Vorrei ringraziare la mia famiglia, il mio presidente Sergio Larghi, la mia squadra Scout Nukeproof ed il tecnico delle sospensioni Atomic Bike Engineering, inoltre i miei due sponsor Forn e Ariete. Per concludere, tutti colore che mi hanno sostenuto. Grazie Welovetoride!

Federico Monzoni Abetone 2016
Sergio Larghi, Federico Monzoni

Federico, con questa maglia tricolore ha dimostrato a tutti come non bisogna mai lasciarsi andare, anche quando si vedono sfumare gare intere per forature e cadute. Prima o poi le cose si mettono per il verso giusto, magari quando meno lo si aspetta.

Tutto il materiale pubblicato è di proprietà del sito Welovetoride.it. Se ti è piaciuto questo articolo, puoi supportare il nostro lavoro. Come? Inviaci un’email a ride@welovetoride.it siamo in cerca di sponsors per creare nuovi contenuti. Cheers!