“Vincere non è tutto, ma voler vincere lo è.”

Danny Blanchflower

Per questa ultima gallery della stagione 2015 abbiamo scelto una foto di copertina a noi molto significativa. A nostro avviso non un semplice abbraccio tra Alan Beggin ed il compagno di squadra Stefano Mezzetta. Ma un gesto forte ed intenso, un momento di felicità che racchiude la vicinanza del boss Walter Belli e tutte le persone che hanno contribuito a supportare il Team 360 Degrees. Proprio sulla difficile ed insidiosa pista di Santo Stefano D’aveto (Ge), Alan ha centrato la sua prima vittoria stagionale, seguito da un ottimo Mario Milani. A riempire il podio dei colori nero e giallo ci ha pensato Stefano Mezzetta con un bel terzo posto.

Questa bella località al confine tra Genova e Parma, rivestita dai colori dell’autunno, ha saputo regalare scorci unici e suggestivi ma purtroppo il tempo umido e freddo che non ha certo aiutato i partecipanti. Il tracciato reso viscido dalla pioggia ha creato molti disagi anche ai rider più esperti e veloci. Con questa ultima tappa si è concluso il Circuito Gravitalia 2015 e sono assegnate le maglie di categoria. Un grande complimento va a Sara Mologni, campionessa categoria Amatori Femminile. Nella categoria Amatori Maschile il titolo se l’è aggiudicato Fabrizio Dragoni.

La brava Eleonora Farina si riconferma campionessa nella categoria Agonisti Femminile, per lei un’ottima stagione sia a livello europeo ed in coppa dove ha ben figurato. Per ultimo, ma non per importanza, Francesco Colombo che conferma il suo ottimo periodo conquistando la maglia di leader del circuito tra gli Agonisti. Per questo bravo atleta ligure una splendida stagione da incorniciare. Annata molto positiva anche per il Team AB Devinci Italy che ha dominato il circuito e raccolto titoli e vittorie sia in Europa che in Coppa del Mondo.

Con Ottobre anche questo lungo periodo di competizioni è volto al termine. Molti sono stati i colpi di scena e molti i vincitori che si sono susseguiti nelle varie tappe. Il tutto ha innalzato la spettacolarità e confermato il buono stato del downhill italiano e ci fa solo sperare che il 2016 sarà una stagione ancora più emozionante. Grazie!

Tutto il materiale pubblicato è di proprietà del sito Welovetoride.it e coperto da Copyright. E’ vietato ogni utilizzo, anche parziale senza il consenso dell’autore. Per ogni richiesta potete contattarci tramite email all’indirizzo: ride@welovetoride.it. Cheers!